Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Jean Paul Pasqualini: ‘Perché solo ora le accuse? Dopo 18 ore di gioco 4 minuti cosa sono?’

Replica subito Jean Paul Pasqualini alle accuse del video pubblicato sul web che accusa lui e Rossi di aver effettuato collusion al final table del main event del Partouche Poker Tour di Cannes nel novembre del 2009. Tavolo al quale siedeva anche il compianto Gianni Giaroni che, 2 contro 1, accusò i due francesi di aver giocato in un modo un po' 'singolare'. In questi giorni è stato pubblicato un video che spiegherebbe la modalità per barare al tavolo da parte di Pasqualini e Rossi.

“Quello che l'autore di questo video non rivela è che lui stesso ha già avvertito e allertato il gruppo Partouche dei miei tentativi di barre al final table della stagione 2. Tuttavia in maniera piuttosto coscienziosa il Gruppo Partouche ha verificato tutto il tavolo finale senza accontentarsi di questi soli 4 minuti presentati dall'accusatore. Il risultato è stato di non trovare assolutamente niente.

Credo che la serietà del Groupe Partouche non sia da mettere in discussione visto che l'anno successivo un giocatore è stato squalificato per truffa.

Voglio dire, d'altra parte, che ho conosciuto il signor Cédric ROSSI poco prima dell'inizio del torneo (questo signore non viene dalla Corsica tra l'altro).

Perché questi quattro minuti? Proprio perché proprio a me? E ancora più importante, perché lanciare questo video ora? Perché non è stato pubblicato due anni fa o tre anni fa? Forse perché l'autore del video non aveva da promuovere altro prima”. Insomma accuse infondatissime per Pasqualini.

Eppure tanti amici di Giaroni avevano notato qualche strana giocata. Che non siano segni o gesti è possibile ma una 'certa intesa' tra i due alcuni l'avevano notata. “Inoltre in questo video e per tutto il final table è ovvio che gli altri giocatori si tocchino la faccia. Voglio anche ricordare che questo tavolo finale si è svolto a porte chiuse, sotto le luci per più di diciotto ore (14 l'inizo e la fine alle 08:30 della mattina successiva).  E 4 minuti come fanno a dimostrare una collusion premeditata per ben 18 ore di gioco?”.

La risposta di Pasqualini sotto certi punti di vista sembra smontare le accuse di questo video. Ma il problema è che è il gioco a non convincere, non i tell o i segni che i due si sarebbero fatti al tavolo.

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.