Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Justin Bonomo lascia Bodog Poker

Justin Bonomo non fa più parte del team Bodog. Ed Pownall, direttore delle relazioni pubbliche di bodogbrand.com, ha rilasciato una dichiarazione che conferma questa notizia: “Bodog e Justin Bonomo hanno convenuto che quello della transizione delle poker room col marchio bodog al network di Bodog nel 20101 è un buon momento per ridiscutere il nostro rapporto. Si è deciso quindi di separarsi.”

Justin Bonomo ha vinto in tornei, a 25 anni, quasi due milioni e mezzo di dollari. Uno dei suoi risultati più grossi è stato un quinto posto al torneo del quarantesimo anniversario WSOP. Nel 2006 è stato coinvolto in uno “scandalo” di multiaccounting, per il quale pokerstars lo aveva interdetto, fino allo scorso aprile, dai propri giochi. Anche Jean-Robert Bellande, altro membro del team bodog, ha lasciato la room poco fa. In questo momento, quindi, il team è composto da due soli giocatori: David Williams ed Evelyn Ng.

 

 

fonte: http://www.flopturnriver.com/blogs/justin-bonomo-and-bodog-poker-part-ways-12058

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.