Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Justin Smith rischia 5 anni di carcere: era nell’organizzazione delle super bische di New York

C’è anche Justin ‘BoostedJ’ Smith tra gli accusati poker players e scommettitori nell’ampia inchiesta di gioco illegale che coinvolgerebbe nell’area di New York, celebrities come Alex Rodriguez, Matt Damon e Leonardo DiCaprio e con la principessa del poker, Molly Blom in testa all’organizzazione di queste mega bische. Smith si sarebbe dichiarato non colpevole ma, il 25enne poker player molto stimato nel circuito, è già compreso nella lista dell FBI Usa di New York insieme ad altri 33 scomemttitori.
Secondo il New York Dailynews, Justin si occupava di facilitare i pagamenti online degli scommettirori e dei poker players high stakes. Rischia 5 anni di carcere e può bruciarsi nel settore del poker visto che, in Usa la memoria dei giocatori non è corta come quella di altri Paesi.

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.