Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.
locandina_ita.cdr

King Of Poker a Budva: dai tornei al cash game con Candela e Fisichella

King Of Poker a Budva: dai tornei al cash game con Candela e Fisichella

 

Nel mondo del poker si respira già aria di WSOP, e proprio Filippo Candio che al torneo di poker più importante del mondo due anni fa faceva sognare l’Italia con un legendario final table, è una delle tante stelle che brilleranno a Budva, in Montenegro, fra il 9 e il 12 maggio prossimo, dove sarà incoronato il King Of Poker in un torneo da 150.000€ garantiti che ospiterà i nomi più importanti del poker italiano, con ospiti d’eccezione come Vincent Candela e Giancarlo Fisichella.

Il King Of Poker, organizzato presso l’Hotel Splendid Casinò Royale di Budva dagli storici brand romani Cotton Club e Morick’s Club, vedrà la partecipazione di tantissime stelle del poker, a cominciare dal Team Pro di Scommesse Italia che onorerà la partnership con il KOP schierando Filippo Candio, Giorgia Tabet, e Simone Ferretti. A lottare per il trono ci sarà anche il commentatore televisivo Flavio Ferrari Zumbini, torneisti come Andrea Benelli e Dario Nittolo, e campioni del cash game High Stakes come Jackson Genovesi e Andrea Dato.

A coronare la costellazione ci saranno anche due sportivi d’eccezione: l’ex calciatore della Roma campione d’Italia nonché campione del mondo con la Francia nel ‘98, Vincent Candela, e il pilota italiano di Formula 1, direttamente dal box della Ferrari, Giancarlo Fisichella. Questi campioni siederanno al torneo KOP contro i professionisti del circuito, e anche ai tavoli cash game che saranno disponibili a Budva per tutta la durata dell’evento.

Il palinsesto KOP di Budva prevede tre tornei: il Main Event da 500€+50€, il Side Event da 300€+30€, e un Ladies Event dedicato alle giocatrici che presenzieranno l’evento, dove non mancherà la partecipazione di Giorgia Tabet per Scommesse Italia.

Il King Of Poker di Budva non sarà solo un evento per gli appassionati di tornei: a disposizione dei giocatori ci saranno tavoli cash a partire dal limite 1-2 fino ad arrivare agli high stakes del 10-40, dove a darsi battaglia fra professionisti e giocatori occasionali ci sarà anche Simone Ferretti, già noto per i format televisivi trasmessi su Italia1 e PokerItalia24. Il Team Pro di Scommesse Italia è stato protagonista del tavolo cash game high stakes giocato allo scorso EPT di Campione, ed è salito sul gradino più alto del podio alla Notte Degli Assi giocata lo scorso febbraio, confermando così anche le sue qualità di torneista.

Secondo Ferretti, quello del KOP di Budva sarà “Un field interessante”, soprattutto per quanto riguarda i tavoli cash games, poiché “saranno sicuramente in molti i torneisti che si siederanno ai tavoli cash game pagando la loro inesperienza in questa disciplina”. Non mancheranno comunque i visitatori occasionali, clienti del casinò che decidono di partecipare alle partite cash game di Texas Hold’Em per puro divertimento. “Ma attenzione”, avverte Ferretti, “Certi giocatori, nonostante non siano dei professionisti, possono avere comunque una percezione del denaro tale da permettere loro di giocare senza alcuna paura, e far sentire il peso della cifra al regular”.

Insomma, Budva sarà uno scenario davvero interessante, che vedrà un giocatore avere la meglio su questo field particolare condito da professionisti, personaggi famosi e giocatori occasionali. Il buy-in da 500€+50€ rappresenta un ottimo compromesso che vedrà incontrare in questo riscaldamento pre World Series il meglio del circuito italiano in partenza per Las Vegas. Probabilmente Filippo Candio tenterà nuovamente la scalata al Main Event delle WSOP, ma per ora la testa è già in Montenegro per il King Of Poker.

In attesa dell’evento, King Of Poker in collaborazione con la vostra community vi metterà a disposizione due iniziative davvero particolari:

The Well di Filippo Candio: come ci si prepara per le WSOP? Si è pentito di qualche errore in passato? Fate la vostra domanda, le più interessanti saranno selezionate e saranno pubblicate, qui sul forum, le risposte di Filippo.

Analisi cash game: Simone Ferretti è un regular dei cash game high stakes, ha partecipato a format televisivi e si prepara per approdare ai tavoli cash del KOP. Il Pro di Scommesse Italia analizzerà le mani più interessanti postate dagli utenti: una buona occasione per approfittare del coaching gratuito e capire come pensa un giocatore professionista durante la partita.

In attesa del 9 Maggio proporremo questo genere di iniziativa anche per gli altri giocatori professionisti che giocheranno il KOP, quindi avremo altri coach d’eccezione per le mani da analizzare, e personaggi che risponderanno alle vostre domande. Ad esempio, cosa chiedereste a Vincent Candela e Giancarlo Fisichella?

 

Gianvito Rubino

 

 

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.