Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

La polizia belga arresta il co-ceo di bwin.party Teufelberger durante una conferenza dell’Egba

Bwin.party co-amministratore delegato Norbert Teufelberger è stato arrestato dalla polizia belga mentre partecipava a una conferenza nella capitale del paese, Bruxelles. Teufelberger è stato alla conferenza di gioco annuale europeo della European Gaming and Betting Association (EGBA) quando la polizia è arrivata e gli ha permesso di finire il suo discorso ai delegati della conferenza prima di accompagnarlo alla polizia per rispondere a domande relative alle sue attività delle società all’interno del paese. 

Il programma del convegno al quale ha partecipato il co-ceo di bwin.party

Bwin.Party rilasciato una dichiarazione dopo la notizia che recita:

“In risposta alle notizie di stampa questo pomeriggio, il Gruppo può confermare che Norbert Teufelberger, Co-CEO, è stato invitato a partecipare a un colloquio con le autorità belghe. Ha rispettato volontariamente a questa richiesta e sta cooperando pienamente con le autorità. Si rilascerann ulteriori dettagli a tempo debito”,

Peter Naessens, dell’authority del gioco belga ha dichiarato a Gambling Compliance: “Norbert Teufelberger ha fatto commenti sulla stampa continuando ad operare in Belgio, e così è considerato colpevole di operare illegalmente sul suolo belga. Pertanto, la polizia belga lo ha preso in custodia oggi per chiedergli spiegazioni in merito”.

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.