Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

L’Espn costringe un player a mostrare la mano foldata al main Wsop

Un attacco di qualche sedicente blogger Usa che ha più di un sassolino nella scarpa da togliersi contro l‘Espn, la rete televisiva che monopolizza le riprese delle Wsop, o un fatto vero che apre per l’ennesima volta una riflessione sul ruolo della tv nel mondo del poker?

I fatti vedono al centro David Kluchman, un player non professionista che era al feature table con uno degli October Nine, Jacob Balsiger. In uno spot da 2 milioni di chips dopo un rilancio al river di Balsiger, Kluchman decide di foldare le sue carte gettandole al centro del tavolo verso il mucchio mostrando una chiara intenzione di non rilevare la sua mano.E’ in questo momento che alcuni reponsabili del canale tv hanno cercato di far cambiare idea al player forzandolo a mostrare le carte alle telecamere presenti attorno al tavolo. Kluchman ha rifiutato e ha chiesto l’intervento del floorman. Ma, seconda sorpresa della giornata, anche il personale di sala ha invitato il povero amatore a mostrare le sue carte minacciandolo addirittura di un turno di penalità. Kluchman accontenta tutti (ma non dovrebbe aver foldato due Assi, insomma) decisamente contrariato.

Non sappiamo se la protesta del player andrà avanti ma va ribadita l’importanza della comunicazione e della visibilità degli eventi in tv, a patto che le telecamere si limitino a riprendere l’action ai tavoli senza condizionarla coi tempi elefantiaci delle riprese e con interferenze vietatissime dai regolamenti dei tornei live.

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.