Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

L’Ipt accelera al day1b: 181 iscritti e montepremi da mezzo milione di euro

Un grande day1b che, come avevamo detto, vede sedere al casinò di Sanremo ben 181 players per il main event dell’Italian Poker Tour da 2.200 euro.

Con i 64 players del day1a l’Ipt si attesta su numeri standard e ottimi se rapportati al periodo con un totale di 245 partecipanti alla seconda tappa del tour di PokerStars.it, stagione 2013.
Il montepremi complessivo diventa quindi di €477.240, con una prima moneta di oltre €120.000.
Ottimo il field con il team di PokerStars Dario Minieri, Pierpaolo Fabretti, Giada Fang e Christian Favale, poi Dario Sammartino, Salvatore Bianco, Simone Ferretti, Walter Treccarichi, Eros Nastasi, Alessandro Sarro, Andrea Benelli, i pro di GD Poker Carla Solinas, Erion Islamay e Giovanni Rizzo, il pro di RoomBet Salvatore Bonavena, Sergio Castelluccio, fresco dello straordinario 14° posto alle recenti WSOP di Las Vegas , e tanti altri ancora.

 Al termine dei 7 livelli di gioco, il chipleader è Francesco Di Profio che ha chiuso la giornata a quota 131.250 chips.

Al secondo posto del chipcount si piazza invece Filippo Candio. Dopo una giornata all’insegna del suo classico gioco “champagne”, l’ex November Nine imbusta 104.700 chips e si candida per un ruolo da protagonista al Day2 di domani.

In totale sono 108 i sopravvissuti alla selezione di questo Day1b e oggi si entra nel vivo con il day2.

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.