Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.
boreeest

Liv Boeree annuncia su Twitter: ‘Presto il mio libro sul poker’

Potrebbe essere davvero un bel libro. Non solo per le foto di una splendida donna come Liv, ma anche per i contenuti di una giocatrice davvero brava e per le storie di una ragazza bella e fortunata che ne ha già combinate davvero di tutti i colori.Corre via Twitter l’annuncio che la Boeree, giocatrice inglese sponsorizzata da PokerStars, scriverà presto un libro sul poker. “Metterò su carta le mie parole per la prima volta in un libro dedicato al poker”, cinguetta Liv. E poi già un teaser: “Scriverà un capitolo con Phil Hellmuth e a breve ne daremo l’annuncio”. Insomma, l’idea sarebbe già in stato avanzato nel planning di lavoro della bella londinese.
E, come detto, c’è curiosità per capire che testo sarà. Di sicuro non ipertecnico, forse un romanzo alla Vicky Coren o una via di mezzo? Di sicuto Liv non avrà pretese di insegnare poker anche se i suoi risultati parlano chiaro e capire il suo approccio al gioco può essere sempre utile per tutti.

GiocoNews

GiocoNews è un portale di informazione che quotidianamente propone una serie di notizie sul gioco online. Grazie ad un accordo siglato nel 2012 Continuationbet propone ai propri utenti le principali notizie legate al gioco del poker online.