Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Lo Cascio e Zanzuri i due nuovi pro del Titanbet Team Pro

Non poteva esserci una migliore occasione per presentare il Team Pro di Titanbet Poker se non all’Italian Poker Open Special Edition! L’IPO 10 Special Edition, il torneo sponsorizzato da Titanbet.it con un montepremi garantito di 1.000.000 €, è stato infatti la cornice ideale per la presentazione di Ferdinando Lo Cascio e Michael Zanzuri, i due nuovi Poker Pro sponsorizzati da Titanbet.
Ferdinando Lo Cascio, un giovanissimo Professional Poker Player italiano che ha partecipato a grandi tornei tra i quali anche le WSOP, e Michael Zanzuri, professionista esperto nel gioco online, sono le i due nuovi volti del Titanbet Poker Team Pro.

Due giocatori determinati con tanta voglia di vincere che iniziano la loro strada, insieme ai rappresentanti di Titanbet.it, in questa presentazione formale del Team Pro.

 

Ecco i due pro, chi sono e cosa hanno combinato finora nel mondo del poker: 

Ferdinando “Leon 88” Lo Cascio, un venticinquenne di Palermo, è uno dei giovani promettenti nel mondo del Poker Italiano. Ha conosciuto il Poker per caso a 20 anni, e ha cominciato a giocare professionalmente a 22 anni.

All inizio della sua carriera ha vinto Ferdinando 20.000€ al Sunday Master, un fatto che gli ha dato il primo push importante verso una carriera da Professional Poker Player. Poi c’era la vittoria con deal di un domenicale su FullTilt e la partecipazione alle WSOP a Las Vegas l’estate di 2012 che l’ha fatto sentire come un atleta alle olimpiadi!

Ma il poker per Lo Cascio non è semplicemente una passione, è diventato un lavoro a tutti gli effetti. Con in mente degli obiettivi, una strategia finanziariae considerando i tornei e dei piccoli "obblighi" professionali, è riuscito a trasformare la sua più grande passione in un vero e proprio lavoro.

Michael “Iazuamelim” Zanzuri è un altro professionista giovanissimo di poker sul quale Titanbet ha deciso di puntare facendolo diventando parte del Titanbet.it Team Pro.

Come tanti, il giocatore romano ha scoperto il poker online per caso, guardando un programma in tv, e ha deciso di lanciarsi puntando subito 200 euro. Da quel giorno gioca principalmente alle sale di poker online di cui apprezza l’ampia scelta di modalità, di stake e di disciplina.

Si può definire un Zanzuri un giocatore sicuro e determinato, con tanta voglia di vincere; uno che farebbe di tutto per arrivare fino in fondo. Lui stesso si definisce aggressivo, imponente e spavaldo.

Come giocatore Michael si è formato giocando. Non ha mai studiato il gioco ne letto libri o guide, l’ha imparato “sul campo di battaglia” come dice lui, una strada che non consiglierebbe a chi vuole diventare professionista. Il suo consiglio, infatti, è di imparare, studiare, documentarsi e confrontarsi, tenendo in mente che il poker è un gioco di strategia, e così cercare di iniziare subito con il piede giusto.

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.