Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.
wsop logo sala est

Main Event Wsop: buoni i dati Espn, il poker spera di tornare in tv

La copertura tv di ESPN per il final table del main event delle World Series Of Poker ha visto crescere i suoi dati tra i 10 e i 13 punti percentuali in più rispetto allo scorso anno.Lo dice la famosa agenzia di rating Nielsen che ha snocciolato una serie di dati per un evento come al solito seguitissimo. Le ragioni, secondo alcuni addetti ai lavori, sarebbero da rintracciare nel lancio del poker online in alcuni Stati Usa negli ultimi 12 mesi. Un fattore che avrebbe risvegliato gli entusiasmi diffusi. Pare che il poker abbia tenuto anche contro i broadcast del Football americano con 459.000 appassionati sintonizzati anche se i dati parlano di 1,16 milioni di spettatori per martedì quando si stava per eleggere il campione del mondo Jacobson. Dati inferiori di martedì ma complessivamente superiori per l’anno 2014.
In molti sperano che questi segnali riconvincano i produttori e le emittenti più importanti a lanciare nuovi format sul poker. Tuttavia se non si lanciano altre leggi in altri Stati e non si sviluppa il business mancheranno anche i soldi degli sponsor necessari e indispensabili per promuovere programmi o dirette live. Al di la dei dati, ovviamente incoraggianti e sempre ottimi, se mancano i contratti tv c’è poco da fare.

GiocoNews

GiocoNews è un portale di informazione che quotidianamente propone una serie di notizie sul gioco online. Grazie ad un accordo siglato nel 2012 Continuationbet propone ai propri utenti le principali notizie legate al gioco del poker online.