Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.
baldassari2-300x145

Main event WSOPE. Vince Bord, Baldassari secondo

Ottimo anno, il 2010, per il poker italiano nel mondo, per lo meno per quello live: dopo un piazzamento al tavolo finale delle WSOP con Candio, infatti, ieri al Londra Fabrizio “Superbaldas” Baldassari ha chiuso secondo al Main Event della versione europea del campionato, battuto in heads up dall’inglese James Bord. Per quest’ultimo, oltre al braccialetto, £830.401, mentre per Fabrizio i pound sono 513k. Terzo invece Ronald Lee per £376.829. La mano decisiva del heads up, un po’ controversa, è arrivata quando il nostro ha limp-pushato Q8, immediatamente chiamato da Bord con AK. Nessun miracolo e Baldassari si trova di colpo in netto svantaggio. Perderà poco dopo mandando i resti con 55 e trovando TT.

Fabrizio Baldassari

Ecco il payout del tavolo finale.

 

1 James Bord 830.401£

2 Fabrizio Baldassari 513.049£

3 Ronald Lee 376.829£

4 Roland de Wolfe 278.945£

5 Nicolas Levi 208.119£

6 Danny Steinberg 156.530£

7 Dan Fleyshman 118.643£

8 Brian Powell 90,617£

9 Marc Inizan 69,754£

 

Scorrendo la lista notiamo Viktor Blom, che molti ritengono essere niente di meno che Isildur1, al sedicesimo posto, e Phil Ivey al diciannovesimo.

 

James Bord

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.