Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Matteo Rooney Taddia al day2 del 1,600$ del Deepstack Extravaganza al The Venitian

Las Vegas – Dopo due in the money alle Wsop Matteo Rooney Taddia di Snai Poker ci riprova anche al The Venitian di Las Vegas dove alle 23 ora italiana riprenderà il day2 del 1,600$ delle series Deepstack Extravaganza. Sono partiti in circa 200 e Rooney ha oltre il doppio dell’average dopo una giornata complicatissima visto anche il field molto importante: “Inizia un altro torneo domani – ha commentato Rooney – siamo a 40 players left dalla bolla (sono sopravvissuti in 60 infatti, ndr) e al tavolo oggi ho avuto giocatori fortissimi e impazziti per il gioco maniacale che hanno condotto. Tra questi c’era anche Joe Hachem che era tra i più tranquilli e poi ho visto anche Greg Raymer giocare in un altro tavolo”.

I premi partono dalla 18esima posizione, un po’ meno del 10% abituale ma il primo a vincere prende quasi 3 volte il buy in iniziale. Si tratta di uno dei tornei più importanti che si giocano a margine del main event Wsop e dove hanno seduto molti giocatori usciti dal torneo del Rio e che affolleranno anche gli altri eventi al Caesars Palace, al Bellagio e chi più ne ha più ne metta.

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.