Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Microgame rilancia col poker mobile, bene i garantiti

C’era grande curiosità attorno all’appuntamento che gli operatori di People’s Poker Microgame si sono dati a Rimini, in concomitanza con l’Enada la fiera internazionale del gaming. I concessionari hanno tracciato un bilancio delle attività svolte e sono saltate fuori alcune novità pronte da qui a qualche settimana.

Dopo anni e anni di presentazioni e rinvii sembra arrivato il momento del lancio dell’applicazione mobile che permetterà di accedere alla lobby e scegliere l’evento pokeristico al quale si desidera partecipare. I tecnici della piattaforma hanno illustrato il piano di test a cui è sottoposto il modulo informatico dell’applicazione: la certificazione partita già da qualche giorno sta andando avanti spedita ed i primi risultati sono particolarmente confortanti. Appena terminata la sperimentazione diretta, che dovrebbe concludersi al massimo entro tre settimane, l’applicazione troverà spazio nell’App Store per essere scaricata su tutti i dispositivi iOS.

Ma come sta la piattaforma? Pare che tra i risultati più confortanti presentati nel corso del meeting, sicuramente ci sia la buona riuscita dei tornei con montepremi garantito, in particolare dei domenicali. L’incremento del giocato, oltre alla qualità dell’offerta presente in lobby che si è arricchita di appuntamenti nuovi e sempre più appetibili, è da ricondurre anche alla recente introduzione del tasto ‘chiama moderatore’ che ha consentito di assicurare all’utenza un ambiente di gioco particolarmente sicuro ed assistito.

Per il lato betting grande spinta sugli eventi virtuali con oltre 500 avvenimenti dedicati a questo nuovo gioco. 

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.