Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Milano: 34 denunce per poker live d’azzardo in un club di Segrate

Trentaquattro persone sono state denunciate in stato di libertà per gioco d’azzardo. A condurre l’operazione sono stati i carabinieri della compagnia di San Donato Milanese (Milano), intervenuti al ‘Texas Play and Win’ di via Leonardo da Vinci a Segrate, dove si giocava a Texas Holdem.

I militari, oltre all’intero circolo, hanno sequestrato 1.900 euro in contanti e 40 mazzi di carte. Gli organizzatori erano tre uomini di 58, 36 e 26 anni, tutti e tre disoccupati. I giocatori invece vanno dai 21 ai 32 anni e, a parte una donna, sono tutti uomini.

Nelle notizie che appaiono su alcuni giornali locali si parla di sequestro di 10,000 euro in fiches ma evidentemente è stata fatta un po’ di confusione e, come spesso accade, si procede a sequestri e denunce per partite di importo minimo.

Il caos attorno al poker dal vivo con una gestione totalmente frammentata sul territorio nazionale e a livello centrale continua a produrre danni evidenti.

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.