Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Mini Ipt: Bindi in corsa per la sponsorizzazione, Sammartino domina l’high roller

Settantadue players a premio e appena 13 players left al Mini Ipt Accumulator della Grand Final dell'evento di PokerStars.it organizzato da PaganoEvents al casinò di Sanremo. Le notizie in prima di copertina sono la vittoria dell'high roller da parte di Dario Sammartino e l'ottima fase finale del Mini Ipt con quel Gianvalerio Bindi in corsa che sta facendo calcoli su calcoli visto che è l'unico dei primi della leaderboard dell'evento a poter prendere punti preziosi in grado di fargli vincere un anno di sponsorizzazione nel circuito in questione.

Intanto ieri a premi sono andati tantissimi ottimi players come Alex Dovzhenko 67° per 640€, Enrico Mosca 62° per 700€, Johan Guilbert 58° per 700€, Antonio Volpicelli ("mrprinco riv" su PokerStars.it e pro del team Ir-Donkface-Ipac)  56° per 770€, Ferdinando Lo Cascio pro di Titanbet.it che dopo aver fallito all'Ipo onora la nuova patch a Sanremo. Poi Matteo Taddia, 42° per 850€ e Andrea Vitale 41° per 850€
In fondo, come detto, arriva l'ottimo Bindi un po' corto a 790.000 chips, Luca Benaglia con 2,1 milioni di chips seguito da Alfiosnob Battisti a 2 milioni. Sarà importante, per Bindi, sedersi al tavolo e capire fino a quanto dovrà rischiare o aspettare per strappare la sponsorship per la prossima stagione.

Ecco il chip count:

1 NASPETTI BRANDO 3.380.000

2 NIV RAN 2.510.000

3 BENAGLIA LUCA 2.100.000

4 BATTISTI ALFIO 2.010.000

5 BERGER CYPRIEN 1.810.000

6 SALVEMINI LUCA 1.435.000

7 PEYRON JEAN 1.395.000

8 PANETTA COSIMO 1.275.000

9 DEL PINO MARCO 1.020.000

10 BINDI GIANVALERIO 790.000

11 BASSO PAOLO 505.000

12 GODANI PATRIZIA 480.000

13 MADDALENA MARCO 440.000

L'HIGH ROLLER A SUPER SAMMARTINO – Nella stessa sala nella quale si stava disputando il Mini IPT, come si legge su Pokernews.com, un altro torneo viveva il suo atto finale.

L'High Roller da 5.250€ ha aperto il suo final day con 4 mostri sacri del poker mondiale tutti a premio a giocarsi la prima moneta da 35.000€ e alla fine l'ha spuntata Dario Sammartino che ha sconfitto in heads up David Peters, uno dei torneisti più forti del mondo.

Al terzo posto Alioscia Oliva e al quarto il Team PRO PokerStars.it, Luca Pagano.

Ecco il payout dell'High Roller:

Dario Sammartino 35.000€

David Peters 23.000€

Alioscia Oliva 11.600€

Luca Pagano 8.000€

 

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.