Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Nations Cup di Baden: vince la finlandia, italia seconda

Si è chiusa nella serata di ieri la nations cup di Baden, in austria, e se la nazione vincitrice è risultata la Finlandia per l’Italia, rappresentata dal team Sisal, la soddisfazione del secondo posto è comunque grande. L’ultima mano è stata giocata da Nicolò “luisgallo” Caramatti, in heads up a hold’em contro Juha Helppi, ed è stata una bad beat da manuale: push di Helppi con 22, call di Caramatti con TT, e 2 al flop. Tra i fautori del successo del team Sisal segnaliamo Dario “Ryu” Alioto, che nell’omaha, sua specialità, riesce a raddoppiare lo stack garantendo alla squadra l’arrivo in heads up. Ottimo anche lo stesso Luisgallo, fautore di un altro double up potenzialmente decisivo, quando threebetta in hu con A7 tovando il call con KQ ed un board neutro. Situazione ribaltata e favorevole ai nostri, ma che nulla può contro la sfortuna di Ryu, rientrato in gioco poco dopo, né contro la mano finale di cui dicevamo sopra.

Al terzo posto la sopresa dell’Iran, capitanato da Pouya Pouya. Quarti ancora dei finlandesi, un’altro team guidato da Ilari Tahkokallilo.

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.