Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.
negreanu_20tweet_20duhamel

Negreanu e Duhamel snobbati da un tassista canadese: ‘Ma avete mai vinto un torneo?’

Sarà stato il nuovo ‘non taglio’ di capelli? Oppure la sua popolarità è in crisi nonostante le migliaia di apparizioni in tv in Usa, in Canada, i blog video, i milioni di tweet in rete? Daniel Negreanu ha vissuto un’esperienza molto divertente in compagnia di Jonathan Duhamel, anche lui in crisi di popolarità.

Pare, infatti che Kid Poker abbia preso un taxi col suo connazionale campione del mondo del 2010 Duhamel. Nella classica chiacchierata col tassista Negreanu si è sentito chiedere: “Che lavoro fai?”. E lui ha risposto ovviamente che, di professione, gioca a poker.Ed è qui che il tassista l’ha combinata grossa: “Sai cosa? Secondo me è fortissimo un certo Jonathan Duhamel”. Soddisfatto Negreanu consuma la sua vendetta: “Ma dai? Eccolo è qui accanto a me!”. Il tassista non c’ha voluto credere e poi ha finito in bellezza: “Scusa Negreanu, ma che tornei hai vinto?”. L’arcano è quindi svelato: il tassista semplicemente non capisce nulla di poker. I pro canadesi possono dormire sonni tranquilli.

negreanu tweet duhamel

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.