Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Negreanu il miglior poker player degli ultimi 10 anni per Global Poker Index

Daniel Negreanu, membro del Team PokerStars Pro, è stato riconosciuto come il miglior giocatore di poker del decennio appena passato secondo l’independent poker ranking service, Global Poker Index.

Un riconoscimento arrivato dopo un grandissimo 2013 che però lo ha visto paradossalmente arrivare secondo dietro Ole Schemion. Ma la GPI ha avuto la sensibilità e il merito di riconoscere a Negreanu un premio ancora più grande: quello di miglior giocatore di 10 lunghi anni. E nel poker avere una ‘vita’ così lunga non è facile per nessuno.
PokerStars celebra ovviamente il suo campione ripercorrendo tutti i dati come il primo braccialetto vinto nel 1998 all’età di 23 anni e poi tantissimi altri tornei importanti fino a raggiungere la sontuosa cifra di 19.549.209 dollari che lo colloca al terzo posto delle vincite di tutti i tempi.

“Sono molto onorato per questo premio – ha commentato Daniel – ho lavorato duramente sul mio gioco per tutto il decennio così che io potessi trovare il modo per vincere costantemente anno dopo anno contro la concorrenza che si faceva sempre più dura. Non ho mai voluto riposare sul mio nome e sulla mia fama e vincere è sempre stato importante per me. Il gioco è cambiato molto negli ultimi 10 anni ma per il prossimo decennio sono ancora più fiducioso”.
Come abbiamo già scritto il premio arriva a coronamento di un anno fenomenale. Tuttavia nella GPI a fine 2013 non era il primo mentre ora già capeggia questo importante ranking.

 

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.