Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Negreanu: “Pronto a fare lezione di poker a Nadal”

Pochi giorni dopo aver vinto il suo settimo titolo al Roland Garros, Rafael Nadal ha ingrossato le fila di PokerStars. L’annuncio è arrivato al un momento opportuno per la poker room, mentre è in piena trattativa con la Spagna per investire nel mercato del poker online. Dopo l’annuncio, Rafael Nadal accende la curiosità . È più un giocatore di Texas Hold’em? Conosce bene il gioco o è solo una trovata pubblicitaria? Quest’ultima ipotesi attualmente sembra la più probabile, ma date le sue doti di combattimento, non c’è dubbio che il campione iberico impari in fretta.

Soprattutto perché molti professionisti hanno già manifestato la loro disponibilità a fornire alcune lezioni a Rafa per aiutarlo a preparare il prossimo WSOP a cui lui dovrebbe partecipare normalmente. Questo almeno è quello che Daniel Negreanu ha dichiarato in una recente intervista. Il canadese, visibilmente emozionato, si è mostrato disponibile a rivelare alcune tecniche al numero 3 del mondo.

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.