Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Nevada: regole ferree per i testimonial delle poker room e no a transazioni tra players

Regole durissime in Nevada per i testimonial-ambassadors e per i trasferimenti di denaro da un conto gioco all’altro come è vietato in molti paesi regolamentari d’Europa ma non nelle poker room dei pesi off shore.

Una presa di posizione durissima e chiarissima quella della Nevada Gaming Commission che ha pubblicato alcune normative di gioco online approvandole per poi applicarle alle poker room che andranno online tra la fine del 2012 e l’inizio del 2013.

I testimonial potranno contribuire all’aumento delle sicrizioni ai siti ma dovranno essere chiaramente identificati e ai tavoli dovranno partecipare realmente al gioco e non coinvolgere account secondari o far giocare persone al loro posto. Pena la perdita dei benefici ottenuti.

Altre considerazioni particolari che potrebbero influenzare tutti i giocatori sono racchiuse nella gestione delle offerte promozionali e l’assegnazione dei premi speciali, tra cui viaggi e auto, entrambi i quali sono specificamente trattati nelle nuove regole.

Ma tra le decisioni più importanti c’è il divieto di passaggio di soldi tra players, pratica molto comune nelle room dot com che in Nevada non sarà possibile come non è possibile nelle piattaforme regolamentate dei singoli stati europei.

Le preoccupazioni relative al riciclaggio di denaro sono le principali motivazioni del divieto, ma gli unici trasferimenti consentiti ai giocatori saranno relativi alle operazioni di deposito / prelievo sistemi.

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.