Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

New Jersey: Christie pone il veto sulla legge del poker e gaming online ma è solo ‘conditional’

Alla fine il governatore del New Jersey Chris Christie ha posto il veto sulla proposta di legge che intenderebbe regolamentare il gioco d'azzardo online. Tuttavia nello stato di Atlantic City la notizia è stata accolta con favore perché si tratta di un veto 'conditional' ossia legato ad una serie di emendamenti che, qualora le parti dovessero inserirli nel decreto finale, porterebbero all'approvazione del provvedimento.

VETO SI' MA 'CONDITIONAL' – Ancora qualche passaggio quindi per questa benedetta legge che sembra poter passare nel giro di poche settimane. Il Senatore Lesniak che sta spingendo molto per questa legge, ha detto che la bozza opportunamente modificata potrebbe passare al vaglio della camera dei rappresentanti ed essere approvata definitivamente entro il 18 marzo. Manca davvero poco quindi.

Una legge attesa dai casinò di Atlantic City in difficoltà e che sperano di poter offrire tutti i loro giochi anche nella versione online incrementando i guadagni e le possibilità di markerting e crossover marketing.

SOTTO CON GLI EMENDAMENTI – Un veto 'conditional' è una grande vittoria per l'industria del gioco che ora può passare ai lavori finali. C'è da aggiustare qualche dettaglio, però. Su tutti la richiesta di Christie di far durare la legge 10 anni così da poter mettere mano nuovamente sul settore dopo un periodo ampio di sperimentazione e qualora si dovesse rendere necessario correggere qualcosa. Inoltre il 'Governor' vorrebbe toccare anche le aliquote fiscali ovviamente alzandole e fissare una quota che vada a finanziare l'assistenza per le eventuali distorsioni e ludopatie.

Elementi che potrebbero creare discussioni (specie le tasse) ma la già che si parli attorno ad un tavolo è positivo.

SAN GOVERNOR CHRISTIE – Nel testo del veto condizionale, Christie ha detto: "E 'mia responsabilità come governatore fare delle osservazioni alle leggi soprattutto per garantire la sicurezza dei cittadini presenti e futuri. Tuttavia ho concluso che è giunto il momento per il nostro Stato di andare avanti aprendo la strada per la nazione, diventando uno dei primi Stati a consentire il gioco su Internet. Autorizzo questo passo verso la modernizzazione di Atlantic City attrazioni di intrattenimento con cautela, con limitazioni accuratamente costruite che garantiranno la massima integrità e la vigilanza del settore".

 

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.