Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

New Jersey di corsa: 15 giorni per le partnership di poker online

Il lancio del gioco online è previsto per la metà di novembre 2013. Ma ora, tassativamente entro il 29 giugno, bisognerà presentare le partnership tra licenziatari di gioco così da favorire i controlli e le valutazioni preliminari del New Jersey Division of Gaming Enforcement (DGE).

L’obiettivo è quello di favorire gli operatori di gioco e di creare un punto d’appoggio per il mercato senza perdere il passo con la concorrenza. Ma qualche operatore, anche se contento di questa improvvisa accelerazione, è rimasto anche un pò sorpreso. Come i casinò terrestri di Atlantic City che ora, dopo aver reso la vita difficile a PokerStars, speravano di avere più tempo per stringere degli accordi. Ora bisognerà sbrigarsi visto che il termine perentorio parla di 16 giorni esatti.
E’ comunque vero che tutti i mesi in attesa della legge potevabno essere sfruttati molto meglio. Prontissimo il The Borgata Casino che ha già stretto un accordo con bwin.party o Caesars Entertainment che ha vari casinò di proprietà.
Molte aziende stanno quindi stringendo accordi e nei prossimi giorni potrebbero esserci diversi annunci e sorprese nel mercato del poker. Con il rischio che, comunque, qualcuno possa rimanere anche fuori.

 

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.