Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

New Jersey: su sei poker room si può già giocare

David Rebuck, direttore della New Jersey Division of Gaming Enforcement ha annunciato che lo Stato sarebbe andato avanti con il lancio del gioco online come previsto, dopo una cinque giorni di successo.

Sei dei sette casinò che hanno partecipato al soft launch avviato da giovedì scorso sono stati approvati per offrire una serie completa di giochi da casinò tra cui il poker onlin, ovviamente.
Alla fine queste sono state le room e questi i siti in cui si può già giocare.

 

PartyPoker NJ: liquidità condivisa con due skins PartyPoker.com e BorgataPoker.com.
Ongame NJ: lancio con BetfairCasino.com; GoldenNuggetPoker.com si aggiungerà al network e condividerà la liquidità la prossima settimana.
AAPN: si è lanciata con 888.com.
WSOP.com utilizza l’888 software ma senza legami con AAPN.
UltimatePoker.com: indipendente usa il proprio software come in Nevada.

Il lancio è stato approvato ma non senza difficoltà. I divieti legati alla geolocalizzazione dei players pare siano troppo zelanti e hanno impedito a molti giocatori di connettersi. Tuttavia pare che il compromesso sia stato accettato dagli operatori con il DGE e si andrà avanti così.
Difficoltà anche per alcuni versamenti con aziende come Bank of America e PayPal che rifiutavano di elaborare le transazioni con Visa e Mastercard. Oggi si dovrebbe già poter giocare.

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.