Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

November nine Wsop: JC Tran favorito dal chip count e dalle quote dei bookmakers

Il favorito sembra essere proprio JC Tran, sia per ‘pedigree’, per risultati in carriera e per chips accumulate fino a diventare chip leader di un torneo, il 44esimo main event delle World Series Of Poker, che ha attratto 6.500 players per un montepremi da 59 milioni di dollari e 8,5 al primo.

Se ne riparla a novembre, dal 4 quando l’Espn trasmetterà la diretta dell’evento dell’anno che eleggerà il campione del mondo di poker. Vantaggio a parte la quota recita 9/5 per Tran che ha un vantaggio di ben 9 milioni di chips sull’israeliano Amir Lehavot bancato 9/2. L’unico canadese qualificato è pagato 5 volte la posta, Marc McLaughlin che ha fatto male al nostro Castelluccio nelle fasi finali. Ha chiuso per ben tre volte nella top 100 di questo evento nell’arco di cinque anni.
Molto alte le quote degli short Benefield e Newhouse a 15 a 1 mentre qualche soldino su Ryan Ress pagato sei volte la posta, si può mettere. Completano il field, Farber, Loosli e Brummelhuis dalla quota 7,5 al 12 volte la posta.

 

2013 WSOP – Odds to win the Main Event via bodog:

J.C. Tran (38, 000, 000) 9/5
Amir Lehavot (29, 700, 000) 9/2
Marc McLaughlin (26,525,000) 5/1
Ryan Riess (25,875,000) 6/1
Jay Farber (25,975,000) 15/2
Sylvain Loosli (19,600,000) 8/1
Michiel Brummelhuis (11,275,000) 12/1
Mark Newhouse (7,350,000) 15/1
David Benefield (6,375,000) 15/1

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.