Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Nuovi acquisti in casa Giocopiù.it: ecco Max Savate Scola

Il team pro di Giocopiu.it acquista un altro ‘pezzo da novanta’. Arriva anche Max Scola in una squadra già molto forte e ben assortita, dopo aver chiuso due esperienze in altrettanti team pro di poker room primarie dove ha svolto sempre un ottimo lavoro anche di promozione.

Stiamo parlando di un player di lunga data del panorama nazionale. Max Scola è sulla breccia dal 2006 anno in cui centra il secondo posto al Campionato Italiano a Sanremo. Stesso risultato al Poker Venice di gennaio ’07. Ancora un secondo posto in ottobre, al Poker Championship di Campione d’Italia dove, a dicembre, arriva finalmente la vittoria in un side event.

Pochi mesi dopo ed altra vittoria a Sanremo per €33.000. Chiude il 2009 con un 5th posto nell’IRPT di Saint Vincent.

Uno dei primi players italiani sia agli albori, sia con la nascita del poker ‘dot it’ che gode del rispetto di tutto il settore non solo per le sue qualità tecniche e la sua esperienza al tavolo di gioco.

 

Nel mirino ‘Savate‘, questo il suo nick anche dal vivo, il prossimo DeepStackPro Giocopiù .it che si giocherà al Perla di Nova Gorica dal prossimo 31 di maggio al 3 di giugno.

Come detto Scola completa e arricchisce un team diretto dalla manager Elisa Strega Azzena e composto dal capitano Gianluca Marcucci, Luca Falaschi, Jacopo Brandi, Cristian Petrullo, Eros Nastasi e il team pro online Giuseppe Pinna.

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.