Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

O’Dwyer vince la Gran Final Ept Montecarlo: è il quarto final table consecutivo in 3 mesi

Una vittoria che vale tantissimo per Steve O'Dwyer in uno degli eventi principali al mondo, la Grand Final dell'European Poker Tour PokerStars che ritorna in pianta stabile a Monte Carlo. Un milione e 224mila euro per una prima moneta pazzesca. L'Italia festeggia per il 19esimo posto di super Dario Sammartino che è in un gran periodo dopo aver vinto l'high roller alla Grand Final Ipt. Per lui 'appena' 30.000 euro che fanno riflettere ancora una volta di più sulla struttura forse eccessivamente 'ripida' dei prize pool dei tornei live di PokerStars. 
L'americano ha centrato il quarto tavolo finale nel giro di pochi mesi. Da un side event all'Ept di Deauville al terzo posto dell'high roller del 2012 Austrian Poker Festival – Wpt Gsop live di Baden, per arrivare al quinto posto all'Ept di Londra dove ha vinto 146.000 sterline. A Monte Carlo si porta a casa 1,2 milioni di euro raggiungendo quasi 5 milioni di dollari vinti in carriera battendo il record del 2011, il suo anno migliore, quando vinse 1,4 milioni di bigliettoni. E' 190esimo al mondo per soldi vinti e farà un salto incredibile nella Global Poker Index. 
 
Una vittoria che vale molto di più pokeristicamente parlando, vista la composizione del tavolo finale che vedeva al tavolo players del calibro di Pantling, Lodden, Negreanu, Cody, Schwartz e Mercier. Incredibile Negreanu che si porta a casa altri 321.000 euro dopo la recente vittoria del main event delle Wsop d'Asia. Il team PokerStars piazza al final table anche Lodden, Cody e Mercier e si toglie bellissime soddisfazioni. "Hanno detto che questo era il tavolo finali più duro di tutti i tempi e averlo vinto è un'emozione incredibile, sono proprio sotto schk. Ora voglio giocare il 100.000 Super High Roller e quindi ripartire per la race alla vittoria del secondo titolo Ept nella season 10", spiega O'Dwyer. 
 
Tantissimi volti noti si sono suddivisi i 5,3 milioni del montepremi finale.A premio anche altri membri del Team PokerStars Pro Victor Ramdin (13 °, 37.000 €), Ville Wahlbeck (29 °, 25.000 €), Marcin Horeck (41 °, 21.500 €), Toni Judet (52 °, 18.500 €) Christophe De Meulder (66 ° , € 16.000) e Alex Kravchenko (79 °, 16.000 €) più il pro online Mickey Petersen. Altri piazzamenti di rilievo cone John Juanda, Andrew Lichtenberger, Luke Schwartz, Kevin Vandersmissen e Noah Boeken, David Vamplew e il pro americano Taylor Paur.     
 
E ora sotto con l'high roller da ben 100.000 euro di buy in. 
 
Le posizioni d'arrivo del tavolo finale:                                                                                                                                                                                                                                                                               
 
Steve O’Dwyer – €1 224 000
Andrew Pantling – €842 000
Johnny Lodden – €467 000
Daniel Negreanu – €321 000
Jake Cody – €251 000
Noah Schwartz  – €189 000
Jason Mercier – €137 000
Grant Levy – €103 000
 
Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.