Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Oggi il day2 Ipt Nova Gorica lungo la scia della Suprenova di Favale

Dopo un day1b affollatissimo oggi l’Italian Poker Tour PokerStars.it Nova Gorica si ritrova al Casinò Perla per il day2. 191 players in gioco con 55 premi da distribuire e un super Christian Favale che risponde alla leadership di Filippo Candio al day1 con ben 150,000 chips quando la media torneo di adesso è di appena 39,000 chips. I secondi in classifica, Michele Limongi e Geo Maresca, ha 100,000 chips e via via tutti gli altri.

Tante le eliminazioni eccellenti ieri quando si sono presentati in 224 riportando anche la tappa slovena in auge dopo qualche edizione non proprio brillantissima, ma il field è ancora incredibile e di qualità.

Lunga vita ai grinder online visto che Favale è ormai Team pro online PokerStars con la patch guadagnata sul ‘campo’ dopo essere stato uno dei Supernova Elite più forti della room online dalla picca rossa.

Ma il torneo è lunghissimo e ci sono tanti pericoli lungo il percorso rappresentati da players in grado di fare male per la qualità di gioco che esprimono. Vedi Marco Figuccia, Niccolò Caramatti che manca da un po’ ad un grande risultato e spunta poi Oleksii Kovalchuk che c’è sempre e comunque ed è da considerare una vera e propria stato del circuito.

Ecco la top ten relativa al day 1B dell’IPT Nova Gorica:

  1. FAVALE CHRISTIAN ITALIA 161400

  2. LIMONGI MICHELE ITALIA 109650

  3. MARESCA GIOVANNI ITALIA 105400

  4. GANGEMI CLAUDIO ITALIA  95850

  5. ZAWADZKI MIKOLAJ POLONIA  87950

  6. PUMPERNICK ROMAN AUSTRIA 83400

  7. GIUDICE SEBASTIANO ITALIA  81450

  8. FIGUCCIA MARCO ITALIA  76050

  9. ZAWADOWICZ PAWEL POLONIA  75050

  10. SCHAMNE JOHANN GERMANIA 74275

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.