Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Ora è ufficiale: BetClic-Everest Group confluiscono in iPoker-Playtech

BetClic Everest Group ha confermato l’ingresso nel network Playtech iPoker. La nuova piattaforma si applica ai mercati internazionali e del gruppo francese e integra gli accordi esistenti tra BEG e il gruppo israeliano, che offre già le sue piattaforme tecnologiche per il poker e le scommesse sportive a Betclic.it in Italia, solo per fare un esempio.

La transizione permetterà a BEG di concentrarsi sul marketing, avviare interessanti offerte promozionali e proporre nuovi concept di tornei.A favorire l’approdo definitivo è stato lo smantellamento della struttura di proprietà di Everest Poker dove il gruppo francese aveva solo una quota del 60% del sito di poker.

La situazione è cambiata a seguito dell’acquisizione delle azioni residue di Gigamedia a fine luglio, rendendo a BEG il 100% di Everest.

La migrazione di giocatori di poker a BEG Playtech si terrà prima della fine dell’anno, il gruppo ha aggiunto che le soluzioni tecnologiche Playtech permetteranno ai giocatori di beneficiare di miglioramenti e innovazioni ad un ritmo molto più veloce che prima rispetto al della proprietario piattaforma di Everest.

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.