Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

PartyGaming e Bwin: in arrivo una fusione da due miliardi di sterline?

Secondo il Times Online, i colossi del gioco su web PartyGaming e Bwin sarebbero in trattative su una fusione. Jim Ryan, diettore esecutivo di PartyGaming, dovrebbe in queste ore chiarire la posizione, in tempo per l’apertura dei mercati. Il valore totale delle due compagnie era superiore ai due miliardi di sterline quando la borsa ha chiuso venerdì sera.

Entrambe le parti sono state oggetto di voci intermittenti su un’ipotetica fusione già dall’estate, ma c’è da dire che non è la prima volta che se ne parla. Secondo la fonte del Times, l’accordo non è nemmeno lontanamente concluso. Se dovesse realizzarsi, il nuovo colosso potrebbe cambiare gli equilibri del settore del gioco online.

 

fonte: http://coinflip.com/news/partygaming-and-bwin-£2-billion-merger-talks.html

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.