Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Patrik Antonius continua a dominare ai mixed games

Patrik Antonius è tornato a giocare ai mixed games l’altra sera su Full Tilt, aggiungendo altri guadagni a quelli già impressionanti di quest’anno. Patrik è infatti uscito dalla mega sessione sopra di altri trecentocinquantamila dollari, portando quindi il bilancio per il 2009 all’incredibile cifra di 5,4 milioni.

La maggior parte dei soldi li ha strappati a Richard Ashby, sotto di $275k in 2493 mani, mentre l’abituale frequentatore degli high stakes Slick Puppy ha contribuito con $116k. Hanno fatto la loro parte nella fortuna di Patrik anche David Benyamine e Gus Hansen. Il danese in particolare sta avendo uno dei suoi anni peggiori, sotto di tre milioni da gennaio.

Tom “Kingsofcards” Marchese ha invece giocato a No Limit Hold’em su Pokerstars, dove è rimasto più o meno in pari dopo poche decine di mani a heds up ad a tre contro FiSHeYe1984 e RaiseOnce.

 

fonte: http://www.pokerlistings.com/antonius-continues-to-destroy-the-mixed-games-44605

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.