Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Patrik Antonius raggiunge i sette milioni da gennaio

Il totale dei guadagni dal poker online per Patrik Antonius ha raggiunto ieri sera il considerevole traguardo dei sette milioni di dollari, grazie ad un’altra profittevole sessione ai tavoli 7-Game su Full Tilt, dalla quale è uscito sopra di altri $322k. Ma forse ancora più incredibile dell’incredibile totale è il fatto che per raggiungerlo gli ci siano volute 148.407 mani. Quest’anno solo due giocatori nel mondo degli high stakes ne hanno totalizzate di più: Durrrr con 195.407 e Gus Hansen con 225.980. Piuttosto sorprendentemente, di questi tre Patrik è l’unico ad essere in attivo. Hansen ha giocato le ultime mille mani ieri sera agli stessi tavoli di Patrik, perdendo nel frattempo altri $81k. Dwan, che è appena uscito da una caduta di un milione di dollari, ha giocato su Pokerstars col nick Hold_emNL a quattro giochi diversi: PLO da $100/$200 e $200/$400, NLH da $200/$400, e Hold’em Limite da $1000/$2000. In tutto il profitto è stato di $28k. Sui tavoli di Pokerstars ieri c’era anche il quasi ex campione WSOP Peter Eastgate, che si è gettato in una mega sessione di dodici ore che gli ha fruttato $77k.

 

fonte: http://www.pokerlistings.com/patrik-antonius-tops-7-million-on-the-year-44807

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.