Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Pcl San Marino, trionfa Pelagatti dopo un grande rush finale

Si chiama Lucio Pelagatti ed è il vincitore della Pcl San Marino 2012. Lucio inizia la sua avventura nella Fase finale della Poker Champions League dalle qualificazioni Step 2 di venerdì sera alle 21.00 quando si aggiunge ai giocatori provenienti dalle qualificazioni Step 1. La cronaca di questa edizione della Poker Champions League vede San Marino iniziare a respirare poker fin dalle prime ore dell’alba di giovedì quando all’Hotel Palace alle 9.40 del mattino e dopo aver fatto colazione, nella Hall troviamo Alex Lacura e Dario Tulipani già a gridare online in attesa che gli venga assegnata una camera.

Dopo un venerdì notte che ha visto sorgere l’alba nell’attesa che terminasse l’ultimo tavolo, il sabato alle 14 partono gli ottavi di finale dove tra gli altri entra Stefano Bertoldi, campione italiano alle Isop 2012.

Gli ottavi di finale si giocano come un normale torneo di Texas Hold’em fino al raggiungimento dei 40 giocatori…

Rimasti in 40, dopo il redraw dei tavoli, si entra ai quarti di finale e da questa fase è possibile seguire i giocatori attraverso un tabellone elettronico presente in sala e fare proiezioni su quando e come incontreranno altri avversari. Interessante la marcatura a uomo che ne è seguita tra i giocatori.

La notte è lunga e purtroppo i quarti di finale sono letali per gli ultimi Pro presenti in gioco, escono infatti Daniele Guidetti neo acquisto di Game Fan, Stefano Bertoldi, Stefano Foschini e la Pro di Scommesse Italia Giuliana Celestini che ricopre il ruolo di bolla per la semifinale quando ormai il Monte Titano vede i primi raggi di sole.

La semifinale riparte domenica alle 12.30 con i 20 superstiti. Per arrivare al Final Table passano altre 7 ore di gioco quando Fabrizio Forti scoppia la bolla per il tavolo finale.

Nel frattempo si giocano i tornei Saturday Night Champions dove trionfa Vinicio Cardellini vice Campione Italiano Omaha alle Isop 2012 davanti a Salvatore Persiano ed Emilio Melloni, il Torneo Ladies Champions dove Bianca Farau del Poker Face di Padova si afferma davanti a Juliana Munteanu e Patrizia Danti, ed il Sunday champions dove Amerigo Santoro, ha la meglio davanti Vincenzo Teti del Team Flop 60 protagonista del Final Table della Pcl Slovenja 2012 e a Danilo Fongoni.

Nel Ladies Champions è la giocatrice del Poker Face Padova ad avere la meglio che vince all’heads up con in terza piazza Patrizia Danti.

I Finalisti della Poker Champions League di San Marino rientrano dalla pausa cena ed iniziano a giocare il tavolo finale. Primo player out in decima posizione Vincenzo Iannone, seguito da Fabrice Andreani in nona piazza.

La maratona pokeristica, così è stata definita per la struttura che non collassa mai ed una giocabilità estrema data da un regolamento che privilegia il gioco e le qualità dei giocatori, prosegue ma il rapporto tra gli stack e l’average facilita il gioco attendista… in ottava piazza esce la lady del tavolo: Anna Campagnolo, l’unica donna al tavolo finale.

Il romano Vincenzo Capretti del Team Flop 60 di Giuliana Celestini esce in settima piazza mentre sesto è Paolo Conti. Quinta piazza per un altro dei protagonisti di questa edizione San Marinese, Paolo Monco seguito dopo poco da Roberto Felicetti al quarto posto.

Il milanese Angelo La Rosa arrivato alla Poker Champions League attraverso un freeroll termina la sua corsa in terza piazza e lascia all’heads up per giocarsi il prestigioso trofeo placcato oro, Lucio Pelagatti e Gabriele Gabrielli.

Dopo circa 40 minuti si decreta i giocatore che eredita il titolo di Campione della Poker Champions League da Paolo Della Penna: si tratta di Lucio Pelagatti che vince la Pcl San Marino 2012 e porta il titolo di Campione a Squadre a Civitanova Marche. Lucio riceve il Trofeo dal Tournament Director della sala Giochi del Titano Giampaolo Cappiello.

La Pcl San Marino termina qui, il prossimo appuntamento con la Poker Champions League è in Italia dal 11 al 15 ottobre 2012 al Casinò di Saint Vincent dove si giocherà l’unica edizione tricolore: Pcl – Italia 2012.

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.