Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Pescatori stanotte per la storia e il terzo braccialetto Word Series of Poker

Stanotte si scende ai tavoli del Rio Casinò per la storia del poker italiano. Max Pescatori può vincere il terzo braccialetto della sua storia pokeristica in una specialità che arricchirebbe le sue skill pokeristiche. Max è in gioco all’Evento 10 Seven Card Stud da 5,000 dollari e, caso strano, c’è un’altra bandiera italiana in corsa, quella di Jeffrey Lisandro che però, come annota spesso lo stesso ‘pirata italiano’, di italiano non ha proprio nulla.Non a caso le classifiche italiane vedevano primo sempre Pesca almeno fino a quando Filippo Candio non ha centrato il risultato più pazzesco di sempre per il poker italiano.
Già a premi super Max come tutti i 16 players left (l’evento ha contato solo 145 iscritti) che dalla bandana passa alla cresta gialla e si presenta con la maglia del Milan, la sua squadra del cuore, giocherà senza pensare fisso al bracelet ma cercando di giocare al meglio.

Comanda comunque Lisandro con 276,500 chips e Pescatori è quinto nel chip count a 170,500 chips. Secondo è l’altro avversario temibilissimo, Eugene Katchalov ormai newyorchese d’adozione, quindi tanti altri nomi compreso quel moloch di Mike Sexton.
La prima moneta è comunque ragguardevole e vale circa 200,000 dollari e, oltre alla gloria di un terzo braccialetto, la moneta conta sempre molto.

Foto: Wsop.com

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.