Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.
tweet_galfond

Phil Galfond da un anno a giocare a poker online in Canada: i suoi tweet a Obama spopolano

E' ormai oltre un anno che Phil Galfond, professional poker player Usa, si è trasferito in Canada per aggirare i divieti di gioco sul territorio nazionale e continuare quindi a vivere di grinding online. Tuttavia i suoi appelli al presidente Barack Obama continuano a comparire nell'home page di Twitter ed essere 'ripostati' dai players e dagli appassionati di questa disciplina. Un migliaio di retweet ai suoi due cinguettii più imponenti: "Vi prego fatemi tornare nella mia nazione e giocare online da casa mia, su siti regolati e sicuri", scrive a Barack Obama, Galfond che poi si rivolge direttamente al presidente per "incoraggiarlo per supportare i miei diritti a giocare online a casa mia e sul mio pc". 
 
 
Come detto il giocatore si era trasferito a Vancouver, in Canada, dalla città che lo aveva ospitato in questi anni, New York. Il motivo era ovvio: il grinder non poteva più giocare online per via del Black Friday e un anno fa ha preso la decisione di spostarsi per continuare a guadagnare soldi giocando sulle room 'dot com' da altre legislazioni. Come tanti altri Galfond è volato in Canada, territorio franco, per ora, da cui raggiungere comodamente i servers delle piattaforme principali.
 
 
Uno spostamento necessario visto che il player Galfond ha guadagnato cifre pazzesche e la notizia curiosa sta proprio nel suo annuncio immobiliare molto particolare. In vendita il suo appartamento super a New York pagato nel 2008 3,2 milioni di dollari e costituito a sua volta da due appartamenti separati e poi collegati da uno scivolo futuristico. 222 metri quadrati a New York con 4 camere e 4 bagni che lo fa lievitare di prezzo fino ai 4 milioni di dollari.
 
Una cifra ormai necessaria per Galfond che cercherà quindi di piazzare l'appartamento e trasferirsi definitivamente in Canada. Per lui un ottimo investimento 3 anni che, lavori a parte, gli frutterà 800,000 dollari in più. I super pro grindano anche nelle compravendite immobiliari.
Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.