Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Phil Ivey lancia la sua ‘League’: obiettivo fare i soldi con la sua poker room

Phil Ivey spinge forte sulla sua room IveyPoker e lancerà ufficialmente a fine mese, tra qualche giorno, la Ivey League come annuncia sui suoi siti. Il progetto si va a concludere dopo un anno che Phil Ivey aveva acquistato LeggoPoker con l’intento di chiuderlo e riaprire con la sua lega personale.
Dal lancio della room nel mese di ottobre 2012, Ivey non si è fermato un attimo con l’obiettivo di insegnare a tutti come giocare meglio a poker. Ha lanciato già la sua play money app su Facebook e sui devices mobile e ha fornito l’accesso ai video di formazione realizzati sempre dai membri del suo team.
Ha reclutato Jennifer Harman, il neo campione del mondo di novembre 2012, Greg Merson e tanti altri campioni.
Ancora non è riuscito forse a monetizzare il suo investimento la la Ivey league potrebbe essere la scelta giusta per il grande campione reduce da un 2013 non proprio esaltante.
Intanto Ivey Poker sbarca anche in tv nel programma ‘ShoBox’ The Next Generation che potrebbe essere anche distribuito a livello internazionale nel futuro prossimo.
Ivey ha anche sponsorizzato la copertura delle Wsop 2013 su ESPN.

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.