Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

PokerStars scagiona Antonio Bernaudo dalle accuse di alcuni players

“Abbiamo completato la revisione e non abbiamo ragione di sospettare nessuna violazione da parte sua. Rammaricandoci per il disagio temporaneo che possiamo aver causato, la preghiamo di comprendere che questa è una parte necessaria per garantire che i giochi siano sicuri per tutti, compreso lei”.

E’ la mail inviata ad Antonio Bernaudo, noto grinder italiano e recente vincitore dell’Italian Poker Tour di San Marino, da parte di PokerStars. Nessuno scandalo all’orizzonte, anzi, stavolta uno dei player più noti nel web e anche nel circuito live, si è visto letteralmente scagionare da alcune accuse. “Sapete come funziona l’Italia, qualcuno ha spifferato falsità a PokerStars e sono stato controllato”, confessa Bernaudo. Forse l’invidia o la semplice cattiveria o ancora meglio il volersi sbarazzare di un avversario bravo al tavolo da gioco. Fatto sta che qualcuno ha preso la briga di segnalare a PokerStars presunte irregolarità rivelatesi poi infondatissime. “Prendiamo l’integrità dei nostri giochi molto sul serio, e si può essere certi che PokerStars è il posto più sicuro per giocare a poker”, hanno assicurato a Bernaudo dal Dipartimento Integrità del Gioco. I controlli, infatti, sono scattati d’ufficio creando però qualche problema di gestione del suo gioco a Bernaudo per il periodo del check sulla sua history hand e sul suo conto gioco.

 

Ma chi sarà stato a cercare di gettare fango sull’immagine del player campano? Più che qualche ‘omino’, come si dice in gergo, c’è chi ipotizza sia stato qualche ‘reg‘, ossia qualche player che grinda regolarmente sulla piattaforma dell’Isola di Man. Oltre ai veri problemi di regolarità del gioco che hanno asfissiato le room in questi ultimi mesi non è il caso di aumentare i dubbi con accuse false e tendenziose.  

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.