Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

PokerStars sorpassa Winamax ed è leader anche nel poker online di Francia

Per la prima volta dopo 18 mesi, PokerStars.Fr ha superato di qualche punto percentuale Winamax nel traffico del cash game diventando la più grande sala da poker online regolamentato in Francia.
Secondo i dati forniti da PokerScout, il 18 luglio PokerStars aveva 1.135 giocatori di media su una linea di 7 giorni di registrazione di movimento cash game.

Winamax ne aveva solo 15 in meno. Oggi appena l’1% separa le due reti ma la novità è che Stars ha superato tutti anche in Francia dove il fortissimo operatore nazionale era in vetta dal lontano gennaio 2012. Un anno dopo aveva addirittura il 50% in più del traffico di PokerStars e stradominava il mercato. Invece negli ultimi sei mesi il crollo è stato incredibile con 2.285 players in media caduti a 1.085 di questi giorni.
Winamax pare stia lavorando per esportare il brand al di fuori dei confini francesi mentre PokerStars ha già ottenuto gli effetti di una politica simile facendo giocare sulla piattaforma francese players esteri. Certo, tutto questo senza farne una grande promozione.
Un fatto destinato forse a generare polemiche vista la repentina caduta dal gradino più alto della classifica dei dati di raccolta di Winamax.

 

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.