Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

PokerStars traccia la storia dei Super High Rollers: guarda l’infografica!

PokerStars lancia in maniera del tutto singolare la settimana che ci porta all’European Poker Tour London, la seconda tappa della decima stagione del circuito che sponsorizza e che domina il nostro continente. Uno degli eventi principali è quello che parte venerdì 4 ottobre, il Super high roller da 50.000 sterline.Proprio per questa attesa la room dalla ‘picca rossa’ ha creato un’infografica intitolata ‘Rise of the super high rollers’ che ripercorre appunto la storia e la crescita di questi eventi.
Ma quali sono i risultati della storia raccolta da PokerStars?
Il primo evento da 100.000 dollari è stato organizzato nel 2006 durante l’Aussie Millions e lo vinse John Juanda.
Ovviamente la location che ha ospitato più tornei di questo tipo (super high rollers) è Las Vegas con 12 tornei, quindi Melbourne con 11. Tre alle Bahamas, 2 a Barcellona e Montecarlo e 2 anche a Macao. Dato, quest’ultimo, che sembra un pò strano rispetto alle potenzialità della location.
Altra notizia che tutti immaginavano è il ‘biggest cash’ di Antonio Esfandiari per i 18,3 milioni di dollari vinti al Big One for One Drop di Las Vegas nel 2012 che ha totalizzato anche il più ampio dei prizepool da 42.7 milioni di dollari.
A sorpresa i maggiori ‘entries’ per il field più grande di tutti è stato il One Drop High Roller da 111.111 dollari giocato quest’anno a Las Vegas.

I migliori 5 cashes di questa categoria? Eccoli:

1 Antonio Esfandiari $18.346.673
2 Sam Trickett $10.112.001
3 Stanley Choi $6.456.650
4 Anthony Gregg $4.830.619
5 Niklas Heinecker $4.456.885

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.