Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Politico spagnolo indagato: organizzava finti briefing politici per giocare a poker

Se in Italia il poker arriva tra i banchi del Parlamento, in Spagna le autorità non sembrano così morbide con i politici che vengono ‘beccati’ a giocare a questa disciplina.

Nelle prime ore del mattino, infatti, è stato arrestato l’avvocato el Seremi de Salud di Valdivia, Mark Ilabaca. Il consigliere socialista è stato trovato insieme ad altre nove persone a giocare a poker clandestinamente.

L’operazione è stata condotta dalla squadra contro i crimini economici della PDI in collaborazione con la polizia di Valdivia. Pare sia coinvolto anche l’organizzatore di gioco clandestino, Marcelo Arevalo.

Il consigliere socialista ha detto che, secondo lui, non sarebbe coinvolto in un crimine perché gioca solo saltuariamente e per divertimento a poker con gli amici. Tuttavia per lui le ripercussioni sulla sua carriera politica potrebbero essere gravi.

E poi tanto per divertimento i players invitati a quel tavolo non dovevano giocare visto che è stata accertata una posta di gioco pari a 20,000 euro.
I partecipanti alle serate si sentivano tramite chat e mail per organizzare le riunioni che mascheravano da briefing politici. Solo che si trasformavano in poker club!

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.