Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Poy Isop 2012: vince Stefano Bertoldi

Si chiama Stefano Bertoldi, arriva da Bolzano e alle ISOP ha compiuto una vera e propria impresa, ha vinto il Main Event ed il Titolo di PLAYER of The YEAR 2012 che lo porterà a Las Vegas il prossimo luglio per i mondiali di poker.
Questo titolo è stato inseguito da molti giocatori durante l’arco di tutte le ISOP 2012. Tra i 456 giocatori che  hanno generato 892 iscrizioni nei diversi tornei, molti sono stati coloro che raggiungendo più piazzamenti ITM e final table hanno accumulato abbastanza punti per contendersi la vittoria; tra questi ricordiamo Mauro Sussan, Vinicio Cardellini, Claudio Davi, Gianluca Palazzolo, Massimiliano Mauceri e i pro Irene Baroni, Andrea Costa, Federico Petruzzelli, Alessandro Meoni, Simo Raikkonen, Alberto Valenti, Jurij Naponiello, Luca Cainelli, Andrea Vinci e Paolo Della Penna. A favore di Bertoldi però oltre ai 2 final table precedenti giocati in contemporanea multi-tablando, c’è la vittoria del Main Event, che gli garantisce i punti necessari a superare e staccare gli altri giocatori in gara.

Il vincitore per tutta la durata delle ISOP 2012 ha voluto essere chiamato con il soprannome “Mr Fantauomo” per svelare la sua vera identità solo dopo la doppia vittoria finale, chissà che questo velo di mistero non gli abbia portato fortuna. Per Stefano Bertoldi oltre il titolo ed il trofeo di “ISOP Player of the Year 2012”, c’è un pacchetto per Las Vegas, dove vivrà una nuova avventura con le ISOP 2012: giocherà un evento delle World Series.

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.