Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

PPT Las Vegas: 239 iscritti al day1a e tanti italiani in gara

E’ iniziato questa notte il Day 1A dell’attesissimo special event che il People’s Poker Tour allestisce annualmente a Las Vegas. La sesta tappa del PPT 2012 ha preso il via nelle meravigliose sale del Caesars Palace, il casinò che richiama i fasti imperiali dell’antica Roma, alla presenza di ben 239 iscritti al Day1A. L’appuntamento, diventato ormai un must per i top player italiani e non solo, viene disputato praticamente in concomitanza con il final table delle World Series of Poker di cui proprio People’s è esclusivista italiana. In virtù dell’accordo che lega la piattaforma made in Italy alla Caesar Entertainment, società che organizza i campionati del mondo di poker, consente al marchio italiano di accreditare direttamente i giocatori agli eventi targati WSOP.

La struttura del main event PPT cambia anche in funzione delle consuetudini statunitensi: scende il buy-in fino a quota 1.080$ e viene aperta la possibilità per un solo re-buy. I players saranno impegnati nell’arco di 3 giorni di gioco, fino alla proclamazione del vincitore la prima moneta: lo scorso anno fu diviso un montepremi da oltre mezzo milione di dollari. Resta pressoché identica la struttura del torneo, organizzata con livelli da 60 minuti, in modo da garantire il massimo di giocabilità. Il day1a, concluso dopo 10 ore di gioco, ha visto rimanere in gara 34 player con uno stack medio da 281mila chips. Tre soltanto gli italiani che hanno strappato l’ingresso alle fasi successive: Nicolino Di Carlo con 117mila chips, Roby Sanna che ripartirà da 147mila chips e il Pro di People’s Poker, Walter Ferrero, che con un triple up realizzato nelle ultimissime fasi di gioco è volato fino a 694mila chips.

Come abitudine consolidata per il PPT, sono accesi i riflettori della macchina mediatica:  aggiornamenti continui vengono infatti realizzati dal Blog, dalla Radio e dalla Tv che proprio la piattaforma ha allestito in questi anni. Sempre da oggi, e per tutta la durata del torneo, poi, sono previsti i collegamenti con SportItalia24 (canale 62 del digitale terrestre) che aprirà quattro finestre alle 17:20, alle 19:20, alle 21:50 e alle 23:30. Gli highlights, le interviste e le curiosità, saranno disponibili per tutta la durata del torneo, su People’s TV che in funzione dei fusi orari aprirà le trasmissioni alle 22:00 ore italiana.

Ancora alle 22:00 è previsto lo shuffle del Day1B, durante il quale si punta ad una più importante affermazione dei giocatori italiani. 14 i giocatori impegnati nella difesa dei colori nazionali e qualificati grazie ai satelliti online: per loro un pacchetto del valore di 2.800€ che include sia l’accesso al torneo, i voli e gli alloggi per la capitale del gioco.

Questa la formazione scesa in campo: Carlo Nucatolo (Palermo), Davide Mastrolillo (Verbania), Rossano Carboni (Prato), Robero Sanna (Sassari), Annalisa Mazzola (Palermo), Franco Papia (Agrigento), Natale Allegra (Palermo), Nicolino Di Carlo (Teramo), Luciano Nasca (Palermo), Danilo Manganiello (Benevento), Rosario Ventimiglia (Palermo), Gigi Florian Ucrainet (Lecce), e Federico Colelli (Brindisi)

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.