Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

PPT Malta: ecco il final table con Russo, Nguyen e Roby S

Costantino Russo; Sandro Spinozzi; Fabrizio Rossi; Francesco Nguyen; Gesualdo Costantino; Roberto Sabato; Donato De Bonis; Davide Tiano. Sono questi gli otto giocatori che a partire dalle ore 15, dal casinò Portomaso di Malta, daranno vita al tavolo finale del Main Event del People’s Poker Tour. La bolla del final table, scoppiata alle 20.00, ha travolto l’unica rappresentante del gentil sesso rimasta fino a quel momento in gara. Valentina Iasevoli, ad un passo dalla grande impresa, si accontenta del titolo di First Lady dell’evento e di un premi in denaro da oltre 11mila euro.

Nota dovuta per Francesco Nguyen e Roby S. I due sono due volti noti del poker italiano, ci sono da sempre. Il primo ha finalmente ritrovato uno sponsor che, al di là delle divise kitsch, gli garantisce anche una sua skin e l’occasione di rimettersi in carreggiata anche se lui dalla strada principale non è mai uscito. Ma merita un grande risultato. Il secondo gioca in casa. E’ da sempre in People’s Poker dove ha il suo business e la sua vita. Sarebbe bello un heads up tra i due. E, anche se siamo contrari ai deal in linea generale, sarebbe bello regalargli il premio ex aequo.

E poi, come giocatrice della piattaforma People’s giunta nella posizione più alta della classifica ha guadagnato anche un ticket per partecipare alla prossima tappa del tour live..
Nella domenica del PPT, riflettori accesi anche sulla finale dell’Heads Up Tournament MultiChance. Un acceso testa a testa tra Pasquale Braco e Rafal Arendt, giocato al meglio delle sette partite, si è concluso dopo cinque round con il punteggio di 4 a 1 in favore di Braco. I due agguerritissimi avversari che in semifinale avevano avuto la meglio su Jacopo Delle Foglie e Mauro Stivoli, hanno giocato la mano decisiva dopo quasi otto ore di gioco.

Grande attesa, poi, era concentrata attorno ad un altro side event del PPT, questa volta dedicato alle World Series of Poker, esclusiva italiana per Peple’s Poker. Al vincitore del side da 500+50 di buy in premio oltre alla prima moneta da 18mila euro anche un ticket per gli eventi di luglio in programma a Las Vegas. Toni Crapanzano; Daniele Soldoro; Stefano Demontis; Gianluca Mattia; Roberto Dessì; Giampaolo Eramo; Florin Duta e Marco De Vittorio, gli otto protagonisti del final table giocato fino a notte fonda nella poker room di Malta.

Abbinate a ciascun giocatore anche le concorrenti per il concorso di bellezza Le Pokerine che dopo la sfilata finale si sono ritirate in attesa della proclamazione della v<br>incitrice di tappa.
Nel torneo dedicato alla modalità knock out si sono difesi i player pro della piattaforma People’s con Mauro Fischietti terzo e Gaetano Preite piazzatosi al sesto posto. Primo premio invece per Marco Viviani che ha superato nell’ultimo scontro la concorrenza di Biagio Stefano Paiano.
Sono infine terminati i freeroll live dedicati al Tagò per la prima volta targati People’s Poker. Dario Nittolo ha vinto il torneo aggiudicandosi un week end in Valle d’Aosta.

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.