Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Presentato il WPT Venice, powered by bwin



E’ stato presentato ieri a Milano il primo evento del World Poker Tour che si svolgerà in Italia. Nello splendido palazzo Bwin che si affaccia sul Duomo di Milano ( la cui facciata è stata finalmente restaurata ), WPT Enterprises e Bwin hanno svelato tutti i segreti del primo WPT di Venezia che si svolgerà dal 6 al 10 maggio presso il Casinò di Venezia Ca’ Vendramin. Ben sapendo quali sono le prime risposte che tutti attendono snoccioliamo un po’ di numeri e date: partiamo dal buy-in che sarà di 4000+400€. Il cap di giocatori è fissato a 450: il motivo di questa scelta è stata spiegata da Carlo Pagan, direttore del Casinò di Venezia: “L’elemento principe che vogliamo offrire al nostro pubblico e ai giocatori del WPT di Venezia è rappresentato dall’esclusività del servizio proposto e offerto, non solo per la location del casinò ma anche per ciò che concerne alberghi e servizi correlati. Il Bwin party ad esempio si svolgerà nel giardino del casinò dove si è sposato Woody Allen, dove Mickey Rourke ha organizzato il suo party dopo il Festival del Cinema e dove. il 21 maggio, sarà ospitata la moglie del presidente russo Medvedev che è cittadina onoraria di Venezia”. Per quanto riguarda la struttura dell’evento, Fredrik Kjell, Poker Manager Trainee di Bwin, accoglie le esigenze dei giocatori: “Ci sarà la classica divisione in day 1a e day 1b, lo stack di partenza sarà di 15mila chips e ogni livello durerà 60 minuti. Questo per garantire una piena giocabilità del torneo e per tentare in maniera concreta di premiare la skill dei giocatori in gara”. L’aspetto più interessante, ovviamente, riguarda il “vil denaro”: il montepremi sarà superiore al milione di dollari: il vincitore, oltre al premio in denaro, riceverà il braccialetto ufficiale del WPT e si assicurerà anche l’ingresso al WPT Championship 2010 a Las Vegas del valore di oltre 25mila dollari. L’evento, per ora, non sarà televisivo per il pubblico italiano visto che i diritti tv li detiene la WPT Enterprises ma Bwin sarà presente anche dal punto di vista tecnologico con aggiornamenti in tempo reale sul nuovo blog targato Bwin, www.bwinpokerblog.it. Alla conferenza stampa milanese, tra gli altri, erano presenti i pro di bwin Riccardo Rinaldi e Niccolò “Luisgallo” Caramatti e il vincitore del primo campionato italiano di poker sportivo online Niccolò “Tamprog” Domeniconi ( utente e amico di cbet che abbiamo intervistato ).

Per vivere da protagonisti lo sbarco del WPT in Italia potete tentare la strada dei satelliti online: su bwin.it c’è tempo fino al 3 maggio per qualificarvi. Il pacchetto per il vincitore di ogni satellite sarà di 6000 €.

Oltre al main event ci saranno anche due side event: uno da 1000+100€ e l’altro da 300+30€. Durante tutta la durata del torneo saranno disponibili presso il casinò tavoli di cash game.

Di seguito tutte le date da tenere a mente:

5 maggio – Launch Party

6 maggio – Inizio Main Event WPT Venice

9 maggio – bwin party e Side Event 1 da 1000+100€

10 maggio – Tavolo Finale WPT e Side Event 2 da 300+30€


Per tutte le informazioni visitate il sito www.wptvenice.com

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.