Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.
468x601

Quanto guadagna Pokerstars ogni giorno?

Una delle domande che vengono fatte abbastanza frequentemente sui forum americani è: ma quanto guadagna Pokerstars ogni giorno? O quanto guadagna nell’arco di un anno? Dal momento che Pokerstars è una società privata non c’è modo di conoscere la risposta a questa domanda con certezza. Nel caso di Party Poker risulta invece semplice determinare i profitti medi giornalieri ma con Pokerstars la cosa è più complicata. Comunque considerando alcuni dati è possibile stabilire in maniera più o meno accurata quanto riesce a ricavare giornalmente questa poker room. Quando Pokerstars stava per diventare una società per azioni ( circa uno o due anni fa ) mi è capitato di leggere un articolo nel quale si affermava che per ogni dollaro guadagnato dalla poker room quasi 50 centesimi erano di guadagno netto. Per cui possiamo basare i nostri calcoli su questa informazione: 1$ di revenue dà 0,5$ di guadagno netto. Ora abbiamo alcuni dati di Party Poker su cui lavorare, ma affinché questi possano tornare utili al nostro scopo è necessario confrontare le dimensioni di Pokerstars con quelle di Party Poker. Stando ai dati in mio possesso ( numero di giocatori di cash game, numero di tornei, sit and go ecc… ) Pokerstars dovrebbe avere introiti quasi doppi rispetto a quelli di Party Poker. Considerando che Party Poker ha chiuso le porte ai giocatori statunitensi e che Pokerstars è in continua crescita da diversi anni non mi stupirei se il giro di affari di Pokerstars fosse il doppio rispetto a quello di Party anche se qualcuno può non essere d’accordo con la mia affermazione. Supponiamo che: stando ad alcuni dati analizzati Pokerstars ha un giro di affari doppio rispetto a Party e leggermente inferiore stando ad altri dati. In questo articolo noi daremo per buono il fatto che i gudagni di Pokerstars siano esattamente il doppio di quelli di Party.

Pokerstars

Durante i primi sei mesi del 2007 Partygaming ha avuto guadagni per $212.5 milioni di dollari di cui $140.5 milioni dovuti al poker online. In base a quanto si legge sul loro sito i giocatori di cash game generano in media $777.400 al giorno di rake.

Di conseguenza se Pokerstars ha guadagni doppi rispetto a Party e presumendo che i guadagni generati dai giocatori di cash game siano gli stessi di Pokerstars ( è un arrangiamento in quanto non possiamo saperlo di certo ), allora possiamo affermare che Pokerstars ha avuto un guadagno medio giornaliero di $1.5 milioni di dollari durante i primi sei mesi del 2007. Ma Pokerstars ha continuato a crescere durante la seconda metà del 2007 per cui non mi stupirei se la media giornaliera sia salita intorno agli $1.7 – $1.8 milioni di dollari durante questo periodo. Pokerstars sta investendo pesantemente anche al di fuori del mercato statunitense per cui non c’è motivo di ritenere che non stia crescendo costantemente. Ma restiamo conservativi e supponiamo che il guadagno medio giornaliero sia di circa $1.5 milioni di dollari. Nel 2006 mentre circolava la voce che Pokerstars sarebbe stata quotata in borsa, Pokerstars aveva accennato di avere un giro di affari di $200 milioni di dollari l’anno. Questo sta a significare che sono passati ad un guadagno annuale di $547.5 milioni di dollari e considerando che molte poker room “rivali” abbiano abbandonato il mercato americano non è poi cosi difficile!

Se Pokerstars ha ancora un profitto di 50 centesimi per ogni dollaro guadagnato questo si tradurrebbe in un profitto netto di circa $274 milioni di dollari all’anno il che corrisponderebbe ad un profitto netto giornaliero di $750.000. Quindi concludendo possiamo affermare che il guadagno giornaliero di Pokerstars si aggira intorno agli $1.5 – $2 milioni di dollari con un profitto che va dai $700.000 ad $1 milione di dollari al giorno.

Pokerstars

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.