Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Quello strano legame tra poker e ciclismo

Nel corso degli anni la passione di alcuni campioni per il poker ha cambiato il modo di guardare il ciclismo secondo il portale Diretta Ciclismo.

 

Tour de France, Vuelta di Spagna e il Giro d’Italia, richiedono una preparazione psicofisica adeguata per presentarsi al top alle competizioni che hanno fatto la storia di questo sport. Studi effettuati da equipe mediche hanno evidenziato come alcune attività extrasportive siano estremamente utili per preparare dal punto di vista psicologico gregari e capitani a competizioni di 21 giorni che comportano un dispendio notevole di energie. Giochi da tavolo come il poker hanno evidenziato degli effetti positivi nel forgiare la mente dei campioni nelle fasi cruciali delle tappe, soprattutto per studiare la strategia dell’avversario nelle tappe di montagna e percepire tramite uno semplice sguardo un eventuale momento di crisi di uno dei principali contendenti alla vittoria finale.

Il legame tra il poker e il ciclismo è evidenziato anche da una particolare manifestazione che si disputa ogni anno a San Luis Obispo, nel cuore della California. Stiamo parlando del World Bicycle Relief Poker Run, evento patrocinato dalla SRAM e dal Rotaract Club. La particolare gara di Poker Run si articola in un circuito in bicicletta di 11 km intorno a San Luis Obispo, durante il quale il ciclista prende le carte lungo la strada in cinque fermate designate dagli organizzatori per completare la loro mano di poker. Il giocatore con la migliore mano di poker al traguardo vince. Una competizione veramente strana che, tuttavia, ha la funzione di legare tra loro due sport completamente diversi come il poker e il ciclismo. Tra i partecipanti a questa competizione spiccano alcuni dei nomi più importanti del poker internazionale, Tony G uno dei classici protagonisti delle World Series of Poker (WSOP), l’Hall of Famer Phil Hellmuth, e Kara Scott, uno degli ospiti al WPT Carnival di Venezia.

Poker e Ciclismo sono una strana combinazione, ma è un binomio che campioni del calibro di Nibali, Contador e Froome potrebbe sfruttare per prepararsi al meglio alle emozionanti sfide su Alpi e Pirenei.

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.