Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Racconti di Grinding

Oggi ho voglia di raccontarvi il percorso che ho fatto nell'ultimo paio di mesi ai tavoli di Sisalpoker. Intorno alla metà di novembre avevo un po' perso le motivazioni di grindare sulla pokeroom, dalla partenza del cash game tutte le mie partite erano concentrate sui tavoli 2-5 , 5-10 e 10-20 PLO.

Purtroppo tali partite non erano per nulla regolari, spesso si correva il rischio di fare una singola, breve sessione nell'arco di diversi giorni per mancanza di azione. Questo mi esponeva continuamente al rischio di subire un downswing anche di 15-20 buy-in senza potere avere la possibilità di rifarmi, se non dopo attese snervanti di giorni.

Questo rischio era accentuato dal fatto che il 90% dell'action sviluppata era prettamente heads up; trattandosi di una tipologia di gioco ad alta varianza e dipendente dalla volontà di due singoli, tale partita era un qualcosa di troppo distante da ciò di cui ha bisogno un grinder. Questi ha bisogno di giocare molte mani in un mese per minimizzare le oscillazioni insite nella varianza e soprattutto deve essere in grado di sfruttare il più possibile il suo tempo nell'arco della giornata, se un giocatore deve aspettare 4 ore in stallo prima di poter giocare un'oretta di head up, forse sarebbe il caso di cercare una via diversa per poter sfruttare al meglio il proprio tempo e impegnare le proprio risorse psicofisiche. L'hourly rate di un player, che per ogni ora di gioco effettivo, ne deve passare cinque davanti al computer, diventa pari ad 1/5 del guadagno effettivo ottenuto mediamente per ogni ora di gioco. Questo significa che un grinder di stakes nettamente più bassi, che riesce a sfruttare la totalità del suo tempo di gioco, rischia di avere un guadagno a fine mese maggiore del mio, che invece impegno un bankroll nettamente maggiore, senza poter ammortizzare la varianza visto l'esiguo numero di mani giocate!

Il mio caso specifico non è assimilabile a quello di un normale grinder, io non sono un player multiroom, gioco esclusivamente su Sisalpoker e quindi devo cercare di sfruttare quello che la piattaforma può offrirmi.

Riguardo a questo punto ci tengo a precisare che la mia scelta di giocare solo su Sisal è legata a motivazioni affettive e di riconoscenza. Non è la pokeroom ad impormi di grindare in esclusiva, infatti nulla mi vieta di giocare anche altrove. Sisalpoker mi ha preso come suo testimonial tre anni fa, valorizzandomi come giocatore e sostenendomi continuamente. Mi ha aiutato a coronare il mio sogno di diventare un Poker Pro stimato in Italia e nel mondo, perché dovrei mai dimenticarmi di tutto ciò e tradirla con quelle pokeroom, che invece non hanno fatto nulla di tutto ciò nei miei confronti? Per queste motivazioni tutta la mia attività di giocatore online si concentra su Sisalpoker ed il mio impegno come testimonial è sempre orientato non solo sul grinding, ma anche sullo sviluppo dell'azione ai tavoli, che è sempre funzionale per il successo della pokeroom.

Tornando al mio percorso, dopo un piccolo periodo di pausa, stanco della solita routine mi è capitato la sera del 24 Novembre di provare a fare una piccola sessione ai tavoli di NL 200. Il NL Holdem Cash online è un gioco nel quale non mi cimentavo da quasi sei anni ! Chi frequenta il mondo del poker texano dagli albori del movimento sa bene che in un lasso di tempo così ampio le dinamiche di gioco cambiano totalmente e un giocatore in tale posizione deve colmare un gap che potremmo definire generazionale!

Con mia grande sorpresa, vuoi anche la bassa presenza di regulars dovuta all'ora tarda, ho riscontrato con grande piacere che stavo riuscendo a scrollarmi i chilogrammi di ruggine che avevo addosso esprimendo un poker competitivo e vincente, ma soprattutto mi stavo divertendo come non mi capitava da tempo!

Commenta l'articolo sul Forum

Fonte: SisalPokerLab.it

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.