Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Rafa Nadal contro tutti: a Parigi sfida 100 fans a poker online su PokerStars

Rafa Nadal, sette volte vincitore dell’Open di Francia, ha sfidato 100 dei suoi fans presso un tennis club di Parigi, a soli cinque minuti dai celebri campi in terra battuta del Roland Garros. Non si è trattato di una partita a tennis, ma di un torneo di poker online con iscrizione gratuita, giocato utilizzando telefoni cellulari e tablet sull’app PokerStars mobile. Conosciuto in tutto il mondo per il suo forte spirito competitivo, durante gli ultimi 12 mesi il 26enne campione spagnolo ha imparato a giocare a poker su PokerStars

Lo considera un ottimo modo per mantenersi mentalmente allenato e per continuare a competere fra un torneo di tennis e l’altro.

“Tutti conoscono la mia passione per le sfide, e questo è ciò che più mi piace del poker. È un gioco di abilità che richiede solidità psicologica e una buona capacità di prevedere e contrastare le mosse degli avversari e in questi aspetti è molto simile al tennis”, ha commentato Nadal. “Dato che mi trovo a Parigi per il Roland Garros, volevo avere la possibilità di divertirmi con i miei fans, e un torneo di poker mi è sembrato la soluzione perfetta”.

Nadal ha migliorato il proprio gioco con l’aiuto del suo coach Alfonso Cardalda, che ha detto: "Lo spirito competitivo di Rafa lo spinge a cercare nuove sfide e a imparare costantemente qualcosa di nuovo. Affrontare i suoi fans in un torneo di poker amichevole come questo gli permette di mettere in pratica quanto ha appreso dalle mie lezioni su matematica, disciplina e psicologia".

 
 
Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.