Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Rakerace PokerStars.it: g1ud in fuga, inseguono Alfiosnob, Speranza, Minieri, Loccarini e Fang

In vantaggio nettissimo è l’utente ‘g1ud’ con 89,000 VPP , già Supernova Elite che sta ‘correndo’ per la rakerace di PokerStars.it la nuovissima promozione che premia i migliori della room online che nel giro di pochissimi giorni si impegneranno a ripetere lo status ottenuto già lo scorso anno ma stavolta in tempi record.

“g1ud” o meglio Andrea (questo è il suo nome come si elgge su PokerStarsblog.it) è un Supernova Elite, ed ha le capacità per farcela, ma la compagnia che ha nella sua top10 sicuramente gli darà filo da torcere.

Gli avversari sono il meglio che, probabilmente, riesce ad offrire l’Italia nel grinding. C’è “Alfiosn0b” a 80.000 VPP, il solito Alessandro “LuCkYtHeDoG” Speranza, staccato a 60.000 VPP

quindi “ndr22”, Dario Minieri, Giacomo “Ita.Dred” Loccarini, Giada “CatSniper84” Fang, “Jigen1991”, “Melone761” e “W1llyss” Vito Barone decimo, a quota 42.000 VPP. Erano partiti in quarta la Fang, Barone e Christian Favale ma ora sono un po’ indietro stando ai dati di PokerStars.

“g1ud” è un regular degli heads up, e proprio la Fang aveva dichiarato qualche giorno fa di trovare difficile competere in questa race contro giocatori headsuppisti visti i VPP generati da tanti tavoli 1vs1 aperti contemporaneamente.

Una promo, quella di PokerStars, già pronta ma che sembra quasi ispirata dal super record di Alex Wice già citato nei primi giorni del 2013.

È stato infatti il primo player 2013 a conseguire lo status Supernova del VIPClub di PokerStars, vincendo il concorso “Race to Supernova”.

Risultato ottenuto dopo un sofferto testa a testa contro “MouldyOnions”. Lo scontro si è concluso dopo poco meno di 40 ore, quando Wice centra il primo record dell’anno in casa PokerStars, accumulando 100.000 VIP Player Point. Traguardo tagliato con appena 6.000 VPP di vantaggio su “MouldyOnions”. Wice ha dichiarato di aver sostenuto un gioco su 50 tavoli in contemporanea. Malgrado il suo enorme sforzo, non èstato comunque capace di eguagliare il primato di George Lind, membro del Team Online di PokerStars, che ha ottenuto 100.000 VPP in un sologiorno, disputando i tornei satellite WCOOP.

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.