Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Rocco c’è! Palumbo tra gli otto finalisti del Wpt Championship di Las Vegas, Chino Rheem crusha il torneo

Che spettacolo signori. Dal tavolo a 10 al tavolo finale da 8 deciso poco meno di un'ora fa, al Wpt Championship del Bellagio di Las Vegas da 25.000 dollari, la finalissima del tour mondiale di poker, si respira un'aria da super evento. Rocco Palumbo c'è. Ormai siamo abituati a scrivere così e continuamo. Rocco c'è, quindi, tra Daniel Negreanu, Brandon Steven, Erick Lindgren e quel David Peters che ha fatto runner up all'Ipt Grand Final Sanremo e sta giocando a grandissimi livelli. 
HOW MANY BLINDS?   – Poi Roy, Hyman e Chino Rheem. Sì proprio quest'ultimo, che si è scontrato un paio di volte in maniera aspra con Rocco, ha 'crushato' il torneo conquistando quasi 5 milioni di chips, ben 161 big blinds seguito con la metà delle chips e dei bui dal solo Erick Lindgren. Tanto per rendere l'idea, il nostro Palumbo ha 22 bb e, pur non essendo il più corto, ne ha 140 in meno del fenomeno Rheem. 
Eppure era entrato 21esimo in chips su 24 players left.
 
CHINO RHEEM CONTRO ROCCO – Proprio contro Palumbo ha accumulato un po' del suo bottino inestimabile di chips al livello 18 8.000/16.000 ante 2.000. 
 
Jeffrey Ishbia fa mini raise dal cutoff a 32,000, Rocco Palumbo call dal bottone e Chino Rheem rilancia dallo small blind fino a 100.000. Chiamerà solo Rocco. 
 
Flop: K-6-6 con due picche. Rheem bets 88,000, e Palumbo calls. 
Turn: 10 di fiori: Rheem bets 150,000 e Rocco chiama ancora. 
River: 9 di quadri: Rheem bets 200,000 e Palumbo chiama. Rheem mostra due Assi e vince il piatto con doppia coppia. Palumbo mucka e perde ben 438.000 chips. 
 
Dopo questo spot Rheem salirà a 1,7 milioni con Rocco che scende sotto il milione neanche a 800.000 chips. 
 
DANIELINO E' SEMPRE LUI – Ottimo Lindgren, come detto, e attenzione al solito Daniel Negreanu che ha ritrovato una forma pazzesca e che potrà godere di una maturità ancora maggiore. Ha già vinto il Main Wsop-Apac zittendo tutti, Phil Ivey compreso. Ora arriva a questo final table di livello mondiale. 
Per il Wpt Player c'è ancora Jonathan Roy con MAtt Salberg fuori. Se Roy non vince ed esce prima, via libera a Salberg. 
 
Domani si riprende per giocare solo per due eliminazioni e dal livello 15.000/30.000 ante 5.000. Rocco ha il bottone al seat 4. Ed è già un piccolo vantaggio per noi. 
 
Chip count e premi già assegnati: 
 
Seat 1.  Jonathan Roy  –  1,987,000  (66 bb)
Seat 2.  David Peters  –  858,000  (28 bb)
Seat 3.  Erick Lindgren  –  2,518,000  (83 bb)
Seat 4.  Rocco Palumbo  –  680,000  (22 bb)
Seat 5.  Brandon Steven  –  1,235,000  (41 bb)
Seat 6.  Daniel Negreanu  –  545,000  (18 bb)
Seat 7.  Matt Hyman  –  1,940,000  (64 bb)
Seat 8.  Chino Rheem  –  4,839,000  (161 bb)
 
9th:  Amir Babakhani  –  $70,300
10th:  Sam Goldman  –  $57,998
11th:  Dan Shak  –  $57,998
12th:  Emil Ohlsson  –  $57,998
13th:  Byron Kaverman  –  $49,210
14th:  Steven Silverman  –  $49,210
15th:  Jeffrey Ishbia  –  $49,210
Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.