Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Rodano: “Liquidità internazionale per gioco online europeo all’insegna della sicurezza”

“Condividere la liquidità tra diversi paesi sarebbe essenziale per mettere in sicurezza il mercato del gioco online in Europa”. Lo ha detto nel suo intervento all’EiG in corso a Barcellona il dirigente dell’Ufficio gioco a distanza di Aams Fancesco Rodano, che commentando i possibili sviluppi della regolamentazione a livello comunitario ha aggiunto: “Siamo solo ai primi passi ma la prospettiva è molto positiva: le leggi in Italia e Spagna già consentono alle authority di condividere i giochi, e questo già avviene per alcune corse ippiche con la Francia o con Eurojackpot, un concorso che viene giocato in diverse nazioni”.

“In Italia abbiamo scelto di partire con diversi giochi autorizzando solo una liquidità nazionale, per sperimentare prima come le cose funzionassero e per tutelare i nostri operatori che non avevano – nel poker – un business avviato sui siti ’.com’. Possiamo dire ora che è stata una strategia vincente e che, in generale, non esiste più una liquidità internazionale pura. Agli operatori esteri sono via via venuti a mancare i giocatori di Francia, Italia, Spagna, Danimarca, Stati Uniti, che hanno scelto i siti con una licenza nazionale”.

In un quadro così frammentato, si legge sull’agenzia Agipronews.it, sarà cruciale il ruolo della Commissione Europea: “Dovrà indirizzare gli stati membri almeno verso l’adozione di standard minimi comuni, così da rendere possibile agli operatori presentare domanda per le diverse licenze nazionali senza il peso di costi impossibili e regole tecniche totalmente diverse. L’unica strategia per vincere la battaglia contro il gioco il legale è, in ogni caso, rendere competitivo il settore del gioco autorizzato: se gli operatori accetteranno la sfida delle regole, sarà possibile battere il gioco illegale. Neanche strumenti come l’oscuramento dei siti sono in sé risolutivi, anche se hanno un effetto deterrente sui potenziale clienti per quanto concerne la comunicazione”.

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.